Presentazione

Ferrovia de Sant Feliu de Guíxols a Girona

Tren en la estación de Llagostera

Il treno a scartamento ridotto che collegava San Feliu de Guixols con Girona è stato inaugurato nel 1892 e gestito come una linea de passeggeri e merci fino al 1969. La sua costruzione è dovuta al sostegno di imprenditori in San Feliu e Baix Empordà, que avevano bisogno di un mezzo di trasporto dei loro merci, in particolare sughero fabbricati a Llagostera e Cassà che sono transportati verso il porto de Sant Feliu o al treno de calibro iberico di Girona, dovee finito el carrilet. E 'stato anche utilizzato per trasportare le merci dal porto di San Feliu nell'entroterra. Quando ho cominciato a prendere qualche espansione el turismo in cui egli chiamata in seguito "Costa Brava", i passeggeri comiziarono a utilizzare il treno per sportarsi alla Font Picant, dove sono stati effettuati i soggiorni alle terme, e le spiagge di San Pol e Platja d'Aro.

Questo è stato il primo treno che ha utilizzato una pista stretta nella penisola, con lo scartamento di 750 mm. La sua velocità era molto limitata e la vita di tutta la regione circostante la ferrovia è stata la lentezza di esso. Ha vissuto il suo periodo d'oro negli anni dal 1918 alla crisi del 1929, ma quello che stava uccidendo a tutta la ferrovia strategica spagnola è stata la mancanza di risorse per ammodernare le linee ferroviarie in modo puniti. L'avvento del trasporto su strada, in particolare l'auto, è sceso a poco a poco il traffico passeggeri, raggiungendo minimi storici nel 1963, che è successo a sopravvivere allo stato, e faceva parte di FEVE. Per renderlo compatibile con la ferrovia Olot-Girona, pista metriche, è stato studiato allargare lo scartamento dei carrilet per renderlo compatibile. Alla fine, dopo varie difficoltà e la mancanza di lungimiranza, il carrilet è stato chiuso definitivamente nel 1969.

In questo finale di tempo, alcuni fan inglese che sentiva che potrebbe scomparire presto la trazione a vapore hanno iniziato un viaggio attraverso la Spagna per fotografare il "modus vivendide le linee del momento, e così potrebbe attestare il suo funzionamento. In questa pagina potrete vedere quelli S.F.G. Quindi possiamo dire che l'eredità di questi fotografi è una buona memoria storica.

Senza il prezioso aiuto degli Amici dell'Associazione Ferroviaria delle Regioni di Gerona, e il suo presidente, Ignasi Griñon non sarebbe stato in grado di raccogliere su questo sito fotografie e contributi di coloro che potrebbero conoscere la "SFG".

Inoltre devo fare menzione speciale negli Archivi comunale di San Feliu, che mi ha permesso di documentare me stesso e ottenere vecchie fotografie della ferrovia.

Lo scopo di questa pagina è quello di fornire informazioni complete su quello che era il treno de San Feliu de Guixols a Girona, passato e futuro del percorso e la ferrovia nella zona.